9 Cose che Segretamente Voglio Dire a Tua Madre-in-Law

1. Bene, gli hai dato la vita, ora di lasciarlo vivere. Il suegra si aspetta di essere incluso in ogni decisione che prendete come una coppia, come ad esempio dove si vive, dove potrete andare in vacanza, e il nome del tuo bambino non ancora nato. A volte, si vuole solo dire la sua a STFU. Ma, naturalmente, non si può mai fare una cosa del genere.

2. Smettere di confronto di me a tuo figlio ex. Per tutto quello che fai, il tuo suegra è un esempio di come l”uomo, ex ha fatto di meglio.

3. Smettere di chiedere se stiamo andando a dare nipoti. Si pensa di non avere e crescere i figli a qualcun altro felice.

4. Smettere di criticare come ho crescere i miei figli. Lei ha sempre qualcosa da dire su i nomi dei bambini, i loro vestiti, e come si sceglie di disciplina (“Que time out, ni time out”).

5. Interrompere commentando come flaquito ha ottenuto da quando si è trasferita con me. Si lo so che il suo passivo-aggressivo modo di dirvi che non siete “prendersi cura” del tuo uomo abbastanza bene o che le vostre abilità di cottura non sono all”altezza.

6. Ma seriamente, come si fa a fare il riso come ama? Il tuo uomo pensa sempre il cibo è troppo salati o troppo blando, ma quando la sua mami rende uguale piatto, appena a destra. Il tuo orgoglio ottiene nel modo di chiedere la sua ricetta.

7. Ho anche i genitori. Lei vuole che tu a trascorrere ogni festa, compleanno, sabato, domenica, e qualsiasi altro giorno a casa sua. Lei deve capire che si desidera trascorrere del tempo con la vostra famiglia, e vi sarei grato se il tuo novio avuto la possibilità di legame con loro.

8. Pensi che tuo figlio perfetto, ma non è. Non c”è niente di male, ma non apprezzo che lei assume sempre sei nel torto quando voi e il vostro uomo un disaccordo.

9. Grazie per la sensibilizzazione ad un uomo straordinario. Per il meglio o per il peggio, ha sollevato l”uomo è caduto nell”amore con. Che conta qualcosa.

RELATED:

12 Cose Che Ogni Donna Dovrebbe Conoscere Incontri Da 25

Lascia un commento