Adolescente Lesbica Coppia Violentemente Attaccato per Baciare al Six Flags

Due ventenni, le donne sono stati arrestati per aver aggredito un giovane coppia di lesbiche che si baciavano al Six Flags New England, Massa Live report.

Secondo le vittime che hanno 18 e 19 anni, sono andato a baciare ogni altri addio quando videro una donna a guardare loro. Hanno chiesto alla donna se c”era un problema e la donna, più tardi identificato come Damarielys Mukhtar, 29, ha detto che lei non ha avuto un problema ed è stato solo in attesa di prendere il suo bambino. La coppia ha iniziato ad allontanarsi, ma poi Mukhtar presumibilmente gridò, “non mi interessa il tuo gay culi, comunque.”

La coppia ignorata e continuò a camminare, ma quando Mukhtar presumibilmente tenuto a urlare insulti omofobi. Uno dei ragazzi poi chiese di nuovo cosa Mukhtar il problema era, a che punto Mukhtar pugno, battuto il suo corso, e cominciò a calci e tirando i capelli. Mukhtar fu presto affiancata da un”altra donna, Nikia L. Culo, 27, che l”adolescente dice che ha visto colpire la sua fidanzata.

Una volta che la gente iniziato a raccogliere intorno a loro, gli aggressori hanno cercato di lasciare la loro auto, ma per fortuna gli ufficiali sono stati in grado di portare le vittime al parcheggio dove era stata parcheggiata per identificare gli aggressori, che hanno fatto.

Mukhtar e Culo sono stati chiamati in giudizio con l”accusa di aggressione e la batteria come una violazione dei diritti civili per infortunio. Mukhtar è stato, inoltre, con l”accusa di aggressione con un”arma pericolosa, come una delle vittime sostenuto vide la lama di un coltello, anche se non si sa se è stato utilizzato nell”attacco. La polizia dice che una delle vittime era un piccolo sanguinosa taglio sul naso, che dicono che è stato causato da un colpo in faccia.

Mukhtar è stato rilasciato su una cauzione di 1000 dollari, ma di testa è ancora trattenuto in stato di detenzione senza il diritto alla libertà provvisoria.

Lascia un commento