Come ho Accidentalmente Fatto un Bottino di Chiamata

Leggi di Chloe precedente post qui.

Il suggerimento dell”estate è nell”aria. Posso impazzire l”ODORE, e non sono mai stato così eccitato per tirare su i pantaloncini e prendisole e magliette senza maniche lunghe. Giuro, questo è stato l”inverno più lungo che io abbia mai affrontato. Ma dovrò pianificare la mia estate festa più tardi, perché questa settimana è incentrato sulla moda della stagione, un partito così perfettamente eseguiti e che i partecipanti potranno lasciare la loro mente e permanentemente soffiato. Ciò di cui sto parlando? Perché, Chanel festa di compleanno, dahling, e sarà favoloso. Tutti i migliori femmine ci sarà.

Sì, so come ridicolo I suoni in questo momento, quindi basta andare avanti e sparare a me. Ora, prima di farsi succhiare ulteriormente in questo mondo di canino couture e puparazzi e il filetto con il ripiano di torte. Ho trascorso due ore ieri cercando di ottenere il Trionfo l”Insulto Comic Dog (lui è un BURATTINO in caso non lo sappiate) che mi dia una ditta RSVP. I love Chanel, ma se devo sentire il suo nome ancora una volta, mi può urlare.

“Sai che questo è il suo grande giorno,” Nicole mi disse con impazienza, come se non fossi messa Chanel interessi. “Ha fatto il Shankmans confermare? Hanno un labradoodle che Chanel ha davvero lungo ben. Lei ” ll essere schiacciato se non partecipare.” Ho guardato Chanel, che, al momento, stava leccando il suo cavallo. Ottenere, ragazza.

La festa è per giovedì sera, perché, si sa, i cani sono tutti occupati durante il giorno. E una volta che è finita, io sono immersioni full-force in Estate Chloe, che in realtà sorrisi durante il giorno e che non bagliore bianco brillante nel buio.

La scorsa notte, dopo l”arresto da libreria e furiosamente la scansione il tabloid — una Buona notizia! NON menzioni di me! — Io mi esercitavo da Benta, che era ragazzo dramma per me, appeso fuori fino alle undici, poi prese un taxi e si diresse a casa.

E ” stata una buona notte, un bel finale di un lento weekend, e mi sposterà su per le scale del mio palazzo sentire libero e felice, le mie braccia oscillanti per afferrare il—oh merda. Ho girato a posto e siamo corsi giù per le scale, agitando le braccia in modo aggressivo e urla la cabina, che continua il suo buon percorso di un isolato di distanza, la mia frizione sdraiato nel suo sedile posteriore. Mormorai una linea di oscenità, pestando i miei piedi in mezzo alla strada. Un freakin” turistiche errore, non ho fatto dato che il mio primo mese in città. E ora, ho avuto nulla, ma il mio cell. Senza chiavi, portafoglio, no cash – venti in tasca consegnato al tassista con un arioso Mantenere il cambiamento!

Mi trascinò su per le scale e si appoggiò alla porta d”ingresso, come ho chiamato il Taxi and Limousine Commission. Dopo dieci minuti, ho imparato che l”unica possibilità che ho di ottenere il mio sacchetto di schiena è la presentazione di una voce perduta di report in persona, durante il normale orario di lavoro. Ore, quando sono attesi per essere a Nicole ogni beck e chiamata. L”agente mi ha suggerito di aspettare un giorno o così, per dare il tassista di tempo a girare. Destra. Con la mia fortuna, la prossima patrono far scorrere il sedile posteriore e si decide di mantenere la mia bellissima Celine frizione per se stessa. Mi ha riportato indietro un singhiozzo e ha ringraziato l”agente per il suo aiuto.

E come mi è stato appeso, uno dei miei vicini di casa ha aperto la lobby porta e io con gratitudine scivolato in. Almeno ho potuto tornare a casa.

L”ascensore era a metà strada, prima mi sono reso conto di non avere un modo per entrare nel mio appartamento. La chiave segreta avevo lasciato per Benta e Cammie — incastrata sotto il mio tappetino dopo la notte che aveva quasi ottenuto me sfrattati per essere bevuto e forte alla mia porta — avevo usato una settimana fa, perché io non riuscivo a trovare la mia chiave di casa nella profondità della mia borsa. E ora, era all”interno del mio appartamento, ancora seduto sul mio bancone della cucina, in attesa di andare di nuovo sotto il tappeto.

Ho ottenuto fuori sul pavimento della mia, comunque, di spendere due minuti a fissare la mia porta chiusa a chiave prima che ho accettato il fatto che non c”era davvero un”opzione.

E fu così che finii in piedi al Carter porta poco prima di mezzanotte. Non era una questione di sesso, giuro che non lo era.

Almeno non inizialmente…

Lascia un commento