Cosa Sexting Dire Circa Il Vostro Rapporto?

Uno dei vantaggi di vivere nell”era digitale è che due persone possono (tipo di) farlo ogni volta, ovunque, attraverso i loro telefoni o internet. Sexting (invio di suggestive foto, video e messaggi) è qualcosa che molte coppie scelgono di fare, ma i ricercatori Rob Weisskirch, Michelle Drouin, e Rakel Delevi di Università di Stato della California ha deciso di prendere uno sguardo più da vicino perché la gente sesta e cosa si dice di loro relazioni.

In particolare, i ricercatori sono interessati a imparare come rapporto di ansia scomposto nella decisione di sesta loro partner. Fatto di venire da un luogo di conforto o per paura? Per avere una migliore idea delle loro motivazioni, hanno dato 459 non sposate, eterosessuali, studenti universitari, in un sondaggio online che ha misurato la loro “sexting, di comportamenti, di relazione, l”impegno necessari per impegnarsi nel sexting, la loro paura di essere single, la loro datazione ansia e il loro stile d”attaccamento (sicuro o insicuro).”

Si scopre, quelle nelle relazioni romantiche, non importa quanto a lungo, erano più probabili avere sexted rispetto a quelli che dicevano di singolo (che, OK, duh). Inoltre, se qualcuno aveva paura di una valutazione negativa del partner, ma un attaccamento sicuro, essi sono più propensi a sesta. Essenzialmente, questo significa che le persone che erano a loro agio nei loro rapporti sentiva confortevole e intimo via messaggi (anche se hanno fatto ancora preoccuparsi per i loro partner di reazione).

Questo va contro i ricercatori ipotesi originale, che indovinato che il sexting è stata determinata dalla paura di perdere il rapporto, piuttosto che di quello che sembra: un sintomo di una sana e felice.

Naturalmente, le persone possono scegliere di non sesta ed essere perfettamente i contenuti con i loro partner, ma se si erano preoccupati di tutto il sexting è una specie di grido per la relazione d”aiuto, non è così. Se non altro, è ulteriormente dimostrare che due sono calde e nell”amore, sesta di distanza.

Lascia un commento