Donna Rilasciato Dal Carcere Dopo Essere stato Incarcerato per il Suo Aborto

Una donna Indiana di cui feticidio (esecuzione di un atto che sarebbe terminare un feto) la condanna per un auto-indotto l”aborto è stato rovesciato nel mese di luglio. Giovedì, uscì dal carcere, un giorno dopo che un giudice resentenced lei per meno tempo di quello che aveva già servito, e ordinato il suo rilascio immediato.

Purvi Patel, 35 anni, era con i parenti, quando ha lasciato l”Indiana Carcere femminile di Indianapolis, a circa 10 ore, ha detto Indiana Dipartimento di Correzione portavoce Doug Guarnigione.

Il suo avvocato, Lorenzo Marshall, ha detto Patel è “molto, molto felice che questo giorno è arrivato”, ma che ora ha bisogno di privacy, in modo che lei può concentrarsi sulla ricostruzione della sua vita.

“Per ora, ha bisogno di recuperare quello che è, ovviamente, un traumatico da diversi anni,” ha detto Marshall, la Stanford University, professore di diritto. “Lei deve prendere la sua vita e cercare di fare qualcosa di più significativo di tutti i rottami che ha ottenuto il suo qui.”

Patel è stato condannato nel 2015 di omicidio di un neonato prematuro prendendo farmaci abortivi e condannato a 20 anni di carcere. Ha fatto appello il suo aborto di feti e bambino trascurare convinzioni, e l”Indiana Corte di Appello liberate sia convinzioni nel mese di luglio, trovando che lo stato feticidio legge non è stato pensato per essere utilizzato per perseguire le donne per i loro aborti.

Ma la corte d”appello ha rilevato che Patel dovrebbe essere resentenced su un figlio di livello inferiore trascurare la carica che porta con sé un massimo di tre anni di carcere.

Il procuratore generale dello stato ha deciso di non impugnare la sentenza, e mercoledì, a St. Joseph County giudice resentenced Patel a 18 mesi di prigione, il bambino di abbandono di carica.

Patel è stato arrestato nel luglio 2013 dopo che lei ha cercato di trattamento in un ospedale per emorragia profusa.

Secondo i pubblici ministeri, ha preso farmaci abortivi ha comprato su Internet e ha dato alla luce un bambino prematuro ragazzo, a casa della sua famiglia a Granger, una comunità a nord-est di South Bend. Patel è stato almeno 25 settimane di gravidanza, appena oltre la soglia di redditività, e il bambino ha preso almeno un respiro prima di morire presunta. Ha messo il corpo del bambino in un cestino dietro di lei ristorante di famiglia.

Patel avvocati, che ha detto che per lei aveva solo 10 a 12 settimane di gravidanza, ha sostenuto che le prove procuratori utilizzato non supporta le sue convinzioni e che le leggi procuratori usato non si applica per le sue presunte azioni nel parto prematuro.

Ma gli avvocati dello stato ha sostenuto che l”aborto di feti di legge, potrebbe applicare ad una donna incinta, e non solo “di terze parti attori”.

La corte d”appello d”accordo, dicendo che, poiché la legge è stata approvata nel 1979, era stato solo utilizzati per perseguire coloro che hanno attaccato le donne in gravidanza.

Donne, i gruppi di difesa hanno sostenuto che Patel arresto segnato la prima volta in Indiana che lo stato feticidio di legge è stato utilizzato nei confronti di una donna a causa di una presunta auto-indotto l”aborto.

Lascia un commento