Ho Scelto Di Essere Un Soggiorno-At-Home Moglie

Non ho mai programmato un soggiorno-at-home moglie. Dopo la laurea al college, ho ottenuto la mia laurea in biblioteconomia e rapidamente atterrato un lavoro presso una biblioteca. In un primo momento, ho pensato che era quello che volevo. Non sono mai stata la ragazza che potrebbe cantare o ballare o agire o fare sport. Ero bravo studente … il lettore. Che era la mia identità. Ma nel corso dei sei anni passati a una biblioteca pubblica di Nashville (dove vivo), il mio carico di lavoro è triplicato … e il mio stipendio non. Sono andato da essere un bibliotecario per essere un bibliotecario/coordinatore dei volontari/PR persona. Tali modifiche sarebbe stato molto più facile per lo stomaco se avessi ottenuto un aumento. Ho chiesto al mio capo per uno, ma senza alcun risultato. Invece, mi sono bloccato con la stessa retribuzione e di lavoro esattamente un ora in meno rispetto a tempo pieno, il che significa che non i benefici.

Durante il mio tempo in biblioteca, ho sposato mio marito, Keith, che lavora 60 ore a settimana (almeno!) come programmatore di computer. Le lunghe ore significava la maggior parte delle faccende di casa, cadde a me. Per essere onesti, non ho mai mentalità faccende. A piedi i cani, fare il bucato, fare i letti … tutto si appella a mio domestico. Ho veramente godere. Ma cercando di tenere il passo con due carichi di lavoro, in ufficio e a casa, era troppo. Keith e ho usato per sedersi a cena alle 10 di sera e mangiare un po ” disgustoso pasto di una casella. Siamo stati scontroso e pigro e guadagnando peso, perché non abbiamo avuto tempo per rendere il cibo vero. Certo, potrei avere assunto un governante. Ma perché lavorare in un lavoro che odiavo, facendo appena sufficiente per pagare qualcun altro per fare il lavoro che ho amato?

Keith e ne ho discusso e concordato che si potrebbe ottenere sul suo stipendio. Eravamo ansiosi di vendere il nostro condominio, e abbiamo deciso che il mio tempo è stato speso meglio aggiungere valore alla nostra casa. E così, lo scorso ottobre, ho lasciato il mio lavoro. Una generazione fa, essendo una casalinga era un insignificante scelta. Nessuno battè occhio di una donna che ha scelto di rinunciare ad una carriera tradizionale in favore di cottura e la pulizia. Ora? Non così tanto. Mi sento giudicato a volte. La gente pensa che si siedono intorno a mangiare cioccolatini e guardare le soap opera tutto il giorno. “È necessario ottenere le unghie fatto tanto,” dicono. Stare a casa quando non si hanno dei bambini è così insolito, è quasi scandaloso.

Quando ho detto a mia mamma, lei compreso. La persona che mi era più interessato deludente è stata mia madre-in-law, ma non era un giudizio. Ho un amico che mi ha dato un momento difficile su di esso, perché ha pensato che fosse una cattiva idea per me “tie me stesso a un uomo come quello.” Ha detto che era l”impostazione di me stesso fino a farsi sfondare se il mio matrimonio è fallito, dal momento che mi sono stati di un reddito e al di fuori del tradizionale della forza lavoro, il che rende più difficile ottenere un posto di lavoro dovrebbe Keith e ho spalato. Mi ha detto che sarebbe un “oppressi casalinga.” Ho detto che non volevo vivere la mia vita con la paura di “what if?” Che sono stato sposato ora, e ho dovuto credere che era destinato a durare. (Il mio amico ha fatto più tardi scusiamo.)

Ancora, “Cosa fai?” è diventata la domanda più difficile a cui rispondere. “Tengo famiglia” non è apparentemente una risposta valida. “Ma cosa fai?” la gente dirà.

Faccio di tutto per fare di un nucleo familiare eseguire. In una giornata tipica, mi alzo tra il 9 e il 10 — il lusso di un soggiorno-at-home programma! — e io a piedi i nostri due cani, fare i letti, e fare un carico di biancheria. Poi ho pulito in ogni camera è a mio programma (lunedì bagni; venerdì, cambiare le lenzuola e pulire la camera da letto). Una volta fatte le pulizie, il bucato va in asciugatrice, e mi prendo un”ora di tempo — la navigazione in internet, leggere i blog, la restituzione e-mail o rispondere ai commenti sul mio blog, dove posso inserire le recensioni di libri e di idee di interior design. Dopo il pranzo, io di solito lavoro in una casa-progetto di miglioramento, come mettere il trim o dipingere la camera da letto, o mi fare commissioni o di accudire i cani. Quando stavo lavorando, abbiamo pagato un battipista a $140, più di quanto ho fatto in un giorno. In questo modo, siamo in effetti il risparmio di denaro. C”è più di un modo per aggiungere al vostro valore.

Da 3 ore, sto pensando alla cena — cosa fare, cosa ingredienti che voglio usare. Corro al negozio di alimentari, se necessario. La cena è sul tavolo da 6:30. Invece di mangiare microwaved pasti, Keith e io sono a mangiare arrosto di petto di pollo con bruschetta al pomodoro, sciolto, la mozzarella di bufala, e riduzione di balsamico (e sto perdendo peso in quanto stiamo mangiando di meno junk). Dopo cena, Keith ha di solito a lavorare da casa, spesso fino a 1 o 2 ore Dal momento che non devo essere in ufficio il giorno successivo, ho soggiornato con lui. Si arriva a godere di ogni altri azienda, invece di passare alla fine della giornata, perché non abbiamo avuto un attimo di tempo di inattività.

La scorsa settimana, Keith e io eravamo in una casa aperta. Abbiamo incontrato una coppia, e il solito discorso seguì. Hanno chiesto nella mia direzione: “E tu che fai?”

“Ero un bibliotecario,” ho risposto, cercando di evitare i miei soliti lunga spiegazione. “Ora mi sto a casa nostra pronti a vendere.” E ” la verità, se non tutta la verità.

Non credo che riuscirò mai a tornare a un lavoro d”ufficio. Se mi annoio, forse mi prendo un concerto o di volontariato. O forse ci sono i bambini, e io sarò un soggiorno-at-home mom, un ruolo persone sembrano non capire più facilmente (non abbiamo ancora deciso se e quando avremo dei figli).

Per ora, siamo felici con questo tipo di configurazione. Passiamo del tempo insieme e sono entrambi a fare quello che amiamo. E che ci crediate o no, non ho avuto le mie unghie fatto in sei mesi.

Questo articolo è stato originariamente pubblicato come “io sono Un Soggiorno A Casa Moglie” nel Maggio 2014 problema di Cosmopolitan. Fare clic qui per ottenere il rilascio su iTunes store!

RELATED:15 Cose Da Ricordare Durante Il Primi Anni del Marriage18 Segni stai Con l”Uomo che Si Deve Sposare”sono Già Annoiato Con il Mio Matrimonio”

Lascia un commento