Il Momento in cui sono Caduto nell’Amore Con Mio Figlio

A 41 settimane e mezzo di gravidanza, ho iniziato ad avere dei ripensamenti su come diventare una madre.

“Sai, potrei non essere pronto per i bambini”, mi piacerebbe dire a mio marito in piena serietà, come se il soggetto sono stati ancora oggetto di dibattito.

Ho capito che c”era qualcuno appena sotto la superficie della pelle, in attesa di esplodere in tutto il mondo come il più gratificante zit di tutti i tempi, ma non ero completamente in contatto con lui. Non sapevo come avrei potuto amare qualcosa di più che i miei cani. O come potrei housebreak qualcosa non è motivato da pancetta tagliata a listarelle.

Non sono mai stata la ragazza che sognava per i bambini. Ho fatto finta di essere interessati a altri bambini, ma che è stata, ovviamente, solo un atto.

“Aw! Cute baby!” Io di solito per dire, quando quello che mi sentivo dire era, “Cute baby. Sembra che tutti gli altri bambini che io abbia mai visto in assoluto. Ora mi mostra una foto del proprio cane in un cappello!”

La verità è che i bambini mi ha spaventato. Sapevo che non importa quello che ho fatto, come un genitore, sono stato costretto a fare alcune cose sbagliate. Non volevo portare una persona nel mondo solo a scopare e hanno loro mi inviano alla segreteria per tutta l”eternità. I miei cani non lo farebbe MAI!

Io il 4 febbraio. Il 14 febbraio ero ancora incinta e iniziando a credere che avevo appena rimanere incinta per sempre.

“Questo è il mio nuovo corpo. È solo quello che ho guardare come ora,” ho spiegato a mio marito, come ho cercato di rotolare e dargli un super caldo di san Valentino il bacetto sulle labbra prima di andare a letto.

Pochi secondi dopo, la mia acqua ha rotto. Quando ho detto a mio marito, lui si alzò e cercato i fogli per la prova.

“Sei sicuro? Non dobbiamo essere inzuppato?”

Come “non Si Può Fare in Televisione,” penso che si aspettava un gigante secchio di melma a cadere dal soffitto e la copertura di noi.

“Forse avete appena fatto la pipì”, ha offerto.

“Vorrei sapere se ho appena fatto la pipì, e non ho. È necessario chiamare Howie!” Sono corso in bagno e si tolse i miei vestiti per assicurarsi che non riuscivo a vedere la testa fuori.

Jason chiamato il dottore, come mi sono seduto sul water rimpiangere utilizzando tutti i miei libri gravidanza come comodino sottobicchieri. Credo che dovrei aver preparato meglio me stesso, ma quei libri che mi ha fatto sentire come stavo studiando per il SAT. Ho capito, andavo a piedi in ospedale, pick D (tutti), e un bambino sembrerebbe.

Quando Howie mi ha detto di tornare a letto e cercare di dormire, ero scettico. Ma ho dato per scontato che il fatto che egli era un OB/GYN a dire che probabilmente ha letto tutti i libri sul mio comodino, e in caso di un prossimo esame scritto, sarebbe il ragazzo avrei bisogno di imbrogliare fuori di quel giorno.

Intorno alle 3:30 del mattino, Jason e io ho guidato in ospedale. I miei crampi erano male, ma non in modo grave. Io, naturalmente, ho fatto finta di stato miserabile in modo da dare a me stesso una scusa, se ho improvvisamente sentito come urlare o battere lui in maniera incontrollata. Le strade erano vuote salva per un paio di auto della polizia, ho sperato che potrebbe provare a tirare a noi. Fu l”unica volta nella mia vita ho voluto essere affrontato da un poliziotto solo così ho potuto dire, “mi Dispiace, funzionario, ma non abbiamo tempo per le tue stronzate! STIAMO PER AVERE UN BAMBINO!!!!!” poi ha colpito il gas e la buccia.

Una volta in ospedale, mi è stato di dita da circa tre infermieri poi mettere su Pitocin per aiutare a indurre il travaglio. Howie e la mia doula, Ana Paula, arrivati poco dopo.

Io non ero contrario ai farmaci, ad eccezione di quando stavo guardando che Ricki Lake documentario di tre mesi prima, sentirsi sicuri e senza dolore, nella privacy di casa mia. Ora, con quello che sembrava un migliaio di stringere i denti giù sul mio utero, farmaci sembrava una grande opzione. Sapevo che Jason e Howie non dare una merda se ho partorito naturalmente, ma Ana Paula sembrava più olistico. Avevo bisogno di assicurarsi che lei sarebbe ancora amore per me, rispetto a me, e a favore di me per sempre in tutta l”amico che avevo di cui lei a me prima di poter lasciare il suo sentirmi chiedere di essere svenuto. La droga avrebbe dovuto aspettare.

Ho vagato sale del Lavoro e la Consegna del rione per cinque ore, in sella alle vicissitudini dei più incomprensibile dolore della mia vita, quando, finalmente, il mio ego è stato battuto alla sottomissione e ho chiesto “le opere”.

Un anestesista che sembrava abbastanza giovane per non sapere che Madonna era entrato e somministrato un epidurale. Da quel punto in avanti, tutto era offuscato. Howie, Jason, Ana Paula, e la mia infermiera Abby si sedette con me per più di sette ore di attesa per la mia cervice a dilatarsi. Non lo ha mai fatto. Jason reclami ho pooped me due volte. Il cuore del bambino tasso è sceso, e la mia vagina tenuto rifiuta di collaborare. Infine, un C-sezione è stata la nostra unica opzione.

Come ero a ruote in sala operatoria, la mia ansia ha cominciato a montare. Howie mi ha detto che sarei incontro mio figlio in meno di 20 minuti. Tutte le scelte che avevo fatto con la mia vita — la strana fidanzati, il brutto taglio di capelli, il discutibile allenamento mix di nastri — thereau a me. Sarebbe questa piccola creatura come me? Avrebbe approvare di me? Avrebbe mai trovato una foto di me a partire dalla scuola media con super sottili sopracciglia? Ero preoccupato che non avevo fatto abbastanza con la mia vita, che io non ero attrezzata per il tipo di madre che aveva bisogno, e che non ero abbastanza giovane per essere qualcuno dei suoi amici sarebbe mai in considerazione di caldo.

Diversi infermieri laminato a me dal mio letto d”ospedale al tavolo operatorio. Un sottile schermo di carta è stato posizionato appena sotto il collo, e Jason, ora vestiti scrub chirurgico, è apparso accanto a me. Una volta che il IV drip ha preso possesso, il tutto sotto le mie costole andato intorpidito. Ho detto Howie, fammi sapere prima di iniziare il taglio.

“Abbiamo già iniziato”, ha detto con calma.

Ho cercato di rimanere concentrato e non foto di tutti gli animali pallone che potrebbe essere di fare del mio intestino.

“OK, si sta andando a sentire un sacco di pressione”, ha indicato.

Prima che io potessi avere super arrogante su nemmeno batter ciglio durante il suddetto pressione, ho sentito un bambino piangere.

Il mio narcotizzata occhi, alzò gli occhi e vide Howie mani di holding quello che sembrava un sanguinoso versione di Cesare da Little Caesar Pizza. Aveva un naso pronunciato, le guance paffute, e di un nero scuro parrucchino in testa. Penso che ho anche sentito dire, la pizza “pizza”, come egli fu portato via per la sua vasca da bagno.

Pochi minuti dopo, l”infermiera tornò su e mise mio figlio neonato sul mio petto. Sembrava un po ” incazzato. Come forse il cesareo era interferire con tutto ciò che è in utero piani che aveva fatto per la sera. Ho cullato tra le mie braccia il modo in cui ho visto gente tenere i bambini in film e cercò di consolarlo.

Il mio cuore si gonfiava emozione, quando ho guardato nei suoi occhi blu scuro. Volevo ridere, sob, e buttare tutto me stesso. Mi piacerebbe sfondare il soffitto di qualunque tipo di amore, mi sarei sentita in vita mia e stava viaggiando verso l”alto in una stratosfera riservati per i drogati di eroina e di persone che scrivono romantico biglietti di auguri. Non mi riconosco. Io fui immediatamente e completamente trasformata.

In quel momento sapevo di non essere la persona che ero prima, perché ora, io non importasse più di tanto.

Non ero più interessato con accumulando più followers su Twitter o segnare il miglior posto auto a Whole Foods. Cani in top cappelli? Mortacci loro.

Sì, mi piacerebbe fare errori, e sì, un giorno aveva probabilmente avanti di me in segreteria durante l”allattamento alcune pulcino che non me sul sedile posteriore del suo papà di mezza età di crisi convertibili. Ma era tutto parte del viaggio, ero finalmente felice di prendere.

Non ero pronta per bambini. Ero già pronto per lui.

RELATED:

Arriva Per Primo Aborto Spontaneo, Poi Arriva Il Matrimonio, Poi Arriva Il Bambino

Jenny Mollen è l”autore del libro di prossima io Come Te io Sono così: le Storie su di Me e Su Altre Persone, ora disponibile per il preorder. Lei apparirà su HBO Girls on Marzo 16 e 23.

Lascia un commento