Io sono Con Lui: posso Tenere Impegno Fobia alla Baia?

“Io sono Con Lui” è un filtrato, sguardo di una donna in una relazione. Leggi la prima puntata qui.

Quindi devo dire — ho incontrato qualcuno. Il suo nome è Dustin. Non ho senso subito che sarebbe stato lifechanging, ma come facevo a sapere?

In passato, le relazioni, sono stato l’aggressore, quello di iniziare a parlare di nulla per il ragazzo accanto a me al bar. Non mi piacciono a meno che non l’avevo scelto io. Ecco come sono sempre stato.

Ma Dustin messaged me per primo, e quando finalmente ottenuto intorno a suggerire di bevande (con nonchalance, 11 messaggi), che possono o non hanno strillato con la felicità.

Squeeeeeeeeeeeeeeeeeee.

Che era strano. Non ero stato il fucile per lui o appendere tutto il mio grande amore sogni su di lui. Ero stato completamente qualsiasi. Ma sempre chiesto sentivo come una vittoria in parte, perché non mi sarei aspettato. Mi piacerebbe fargli chiamare i colpi invece di corsa in avanti con impazienza e facendo istante di me. È stata una crescita personale strillo. “Un Buon lavoro, hai tenuto i pantaloni” strillo.

Il nostro primo appuntamento, l’intervista. Egli è venuto dopo di me. Non abbiamo notato a vicenda in un primo momento, e ha avuto appena qualche foto sul suo profilo, ma quando ho guardato giù al bar e vidi sapeva esattamente chi era. Che il sale-e-pepe capelli, luce 5 o’clock shadow, tutte le gambe, senza pretese di vestiti.

Abbiamo parlato attraverso le major. Colomba in storie su di amori passati e disfunzioni familiari.

E ‘ stata una specie di misterioso, in realtà, come aprire e veritieri si sentiva, come impassibile sembrava a dispetto di essa. Quando ha avuto la sua mano su di un bicchiere vuoto abbastanza a lungo, gli ho chiesto se aveva fame e ha portato a un ristorante di ramen giù per la strada.

Due mesi più tardi, io sono nella merda totale. La maggior parte del tempo, che cosa abbiamo intenzione è quasi impeccabile. Siamo lo stesso in molti modi (la Nostra preferita chip sono Fiammeggiante Hot Cheetos, pensiamo di Tommy è il miglior chili). Dimenticare di essere vicino a lui, vado debole nelle ginocchia solo a pensare i suoi avambracci. Dopo un recente viaggio di fine settimana insieme, ho camminato nel mio appartamento e scoppiò in lacrime, perché ero così triste che era finita.

Naturalmente, io sono propenso a torcia il tutto. Non è che non so come Dustin si sente su di me, io lo faccio. Persone che non hai mai nemmeno incontrato dirmi che “il ragazzo è chiaramente pazzo di te,” e non posso che prendere per scontato. È solo che è davvero spaventoso spaventoso per la fiducia, la paura di vedere un sogno improvvisamente realizzato di fronte a voi, paura a tutti in cui la minaccia è sempre lì che potrebbe andare via un giorno. Ho ancora paura di fare riferimento a lui come il mio ragazzo, anche se quello è ciò che egli è. Penso che. Giusto?

Abbiamo cenato insieme ieri sera. Ho cucinato. Aglio pollo, un fricassé di finferli (la sua preferita funghi), schiacciata patate rosse. Non appena le piastre è venuto fuori dal tavolo, mi prese e mi portò a letto.

Ci sono momenti in cui il sesso è su di noi, dove siamo insieme del tutto consumato, e altre volte, quando è lui a fare di più per farmi piacere, altri in cui non mi fa tutto il possibile per brivido di lui. Ieri sera è stata una di quelle, e ha finito violentemente, ritirandosi quando non sopportava più. Mi ha fatto cornea come l’inferno, e ho avuto a che fare con questo.

Essendo molto buona, decente all’uomo che egli è, Dustin cercato di aiutare, ma poi — ho potuto sentire che è accaduto — si addormentò. Era la seconda notte di fila che aveva annuì come che, dando la sensazione bloccati quando ero più vulnerabili. Mi fermò e le mie dita e le loro tracce.

Ha sorpreso sveglio. “Cosa c’è di sbagliato?”, ha detto. Non riuscivo a parlare, è andato in clam modalità. Ha provato a lottare con me fuori di esso, ma quando ancora non riusciva a parlare, si mise a ridere e disse: “sei come un delicato fiore!”

Cue le lacrime. Essi sono stati limitati per uscire davanti a lui alla fine. Oh, bene.

Questa mattina, non c’era sesso mattina, appena mi annuncia come mi alzai dal letto ho pensato che noi non dobbiamo vederci così spesso. Come abbiamo guidato il treno downtown, ho spiegato che il ritmo era insostenibile, e che la mancanza di sonno, la frenesia di spendere così tanto tempo insieme, quando siamo già occupati persone in quanto è, è stato forse quello che ha fatto di lui stanco. Che forse, sempre più dormire da soli, abbiamo (ha) dovrebbe essere sveglia quando contava. Che avevo bisogno di proteggere la cosa perfetta che abbiamo.

“Abbiamo tre scelte, giusto?”, ha detto. “Siamo in grado di vedere di più, che è quello che vorrei fare. Siamo in grado di mantenere. Riusciamo a vederci di meno, che è quello che vuoi fare. Ma il vedersi di meno non è andare a fare meno di me sonno, così non vedo un senso in questo. Esso non ha nulla a che fare con come mi sento su di te. Mi addormento su tutti. Io sono solo un villaggio di persona.”

Egli IMed me più tardi. Avevamo parlato prima di vederci di nuovo questo fine settimana. Giorni, giorni avremmo dovuto spendere oltre.

“Hai in programma domani sera?” la sua chat di lettura. “Andiamo a cena! O bevande. O qualcosa del genere. Film! Come ti sembra? Io ci sto per niente”.

In effetti, ho fatto progetti, ma gli ho detto di sì. Ho intenzione di annullare tutto e correre dritto verso di lui. Sono sicuro che domani, che sarà lui a rimanere svegli finché ha bisogno di. Egli cazzo di meglio.

Lascia un commento