Io sono un Alcolizzato, ma non riesco a Data Sobri

Quando sono entrato riabilitazione a 20 anni, uno dei primi pensieri attraversare la mia mente era letteralmente, “Grande. Ora posso solo data sobrio ragazzi.”

Era troppo drammatica, ma io ci ho creduto. Ero stato attraverso un sacco l”anno prima, e si era convinto che nessuno, ma un altro alcoliche vorresti credere o capire le mie difficoltà e mi accettano.

In due anni, prima di entrare in rehab, non avevo scavato in me una profonda buca. Dopo l”adesione di rugby in un college, ho iniziato binge drinking”. Non ho mai imparato a rallentare e non intendono. Mi è piaciuto essere la vita del partito. L”adrenalinico notti, il senso di avventure, l”imprevedibilità — era quello che ho vissuto.

Ma l”estate del 2013, dopo il mio secondo anno di università, ho finito ricoverato in ospedale con una 0.34 livello di alcol nel sangue. Anche se non sapevo, allora, che sarebbe stata l”ultima volta che ho bevuto. Poco dopo, sono entrato riabilitazione. Ho subito scoperto che la mia vita era migliore sobrio, e corse con esso.

Mesi più tardi, quando ero in un buon posto, la mia mente vagava per la datazione.

Avevo tenuto gli occhi aperti per altri sobri a quelli della mia età, ma nulla di fatto clic. Non avevo ancora incontrare qualcuno di recupero che ho sentito un romantico connessione con. Sapevo di sobria dating apps, ma nessuno di loro aveva raggiunto le aree rurali del Minnesota a quel punto. Così ho dato al mio ultimo tentativo: ho scaricato Esca.

Più tardi, ho sentito che ha avuto una recidiva. Ero schiacciato. Il mio sobrio favola era stato calpestato.

Ora, sapevo che Esca non era più luogo probabile di trovare l”amore, figuriamoci l”amore con un”altra persona sobria. È conosciuta per l”allevamento di ulteriori allacciamenti di rapporti, ma ero decisa a dare un colpo. Il primo dettaglio che ho inserito nel mio profilo era che ero in recupero, quindi no, non ho voglia di incontrarsi per un drink. Settimane passate. Poi un giorno ho ricevuto un messaggio che diceva “sei sobrio?” Ho risposto e lo ha colpito fuori, tanto che abbiamo deciso di andare su una data reale.

La prossima settimana, ci siamo incontrati al Chipotle. In retrospettiva, era di una pessima posizione, dato che mangiare burritos è delizioso, ma disordinato e non è affatto piacevole. Abbiamo camminato intorno al centro di St. Paul e ha parlato di quello che ci portano a essere sobrio. Seduto sui gradini di una chiesa, mi ha baciata. Quella notte, siamo andati a un 12 incontri insieme, ed ero convinto che avrei trovato. Poco dopo, ho incontrato Sobrio famiglia del Ragazzo. Tutto stava andando esattamente come lo avevo immaginato: avevo incontrato una persona sobria che ha capito le lotte e dei trionfi di recupero, e che hanno capito e mi hanno accettato.

Poi, improvvisamente come il rapporto ha avuto inizio, è finita. Sobria Ragazzo ha smesso di rispondere ai miei testi e le mie chiamate sono state tutte inoltrate alla segreteria telefonica. Mi era rimasta la sensazione di sconfitta, confusa e sola.

Più tardi, ho sentito che ha avuto una recidiva. Ero schiacciato. Il mio sobrio favola era stato calpestato.

Dopo quell”esperienza, qualcosa è cambiato. Ho capito che tipo di persona ero stato alla ricerca di qualcuno sobrio, giovani, qualcuno, come me, non era un buon fit, come avevo sognato. Dopo il modo in cui sono finite le cose con il mio ex, sapevo di essere sempre sul bordo se mi metto con qualcuno sobrio. Mi piacerebbe essere troppo ansiosi, quasi in attesa per loro di ricaduta. E ” stato sufficiente per preoccuparsi di mantenere la mia sobrietà; non riuscivo a fare lo stesso per un”altra persona. La mia mente ha cominciato a girare. Sapevo di essere OK con l”essere intorno alcool anche se ero sobrio. Dopo aver ottenuto il sobrio durante l”università, ho imparato a tollerare di essere in compagnia di persone che hanno bevuto in modo responsabile.

Così, nel mio post-heartbreak haze, ho deciso di reapproach di incontri. Con una mente aperta, ho fatto più immediato connessioni che il mio primo Incentivo del go-round da raggiungere corrisponde piuttosto che attendere per loro di avviare la conversazione. Ho lasciato le informazioni sull”sobrietà nella mia bio, per capire che se questo è un turn-off per qualcuno, così sia. Che probabilmente non era la persona che mi ha voluto nella mia vita comunque.

Come mi è stato il dito verso sinistra e destra, un pomeriggio, un ragazzo in particolare ha catturato la mia attenzione. Questo dai capelli biondi, gli occhi azzurri ragazzo non era il mio tipo normale (ho preferito alto, scuro, e un pò fuori), ma il suo tema del rugby la maglia, mi incuriosiva. Ho capito che quello che mi era stato perseguire in un rapporto in passato non aveva funzionato, così forse è arrivato il momento di cambiare ciò che stavo cercando.

Ho ingoiato i miei dubbi e gli ha chiesto se lui piacerebbe incontrare per un caffè.

Per il mio entusiasmo, ha accettato — senza suggerendo un bar, invece. Ci siamo incontrati in un negozio di caffè in una città vicina, e che è dove ho preso il primo sguardo l”amore della mia vita. Indossava un camo giacca e stivali da cowboy, con una spessa Minnesotan accento. Gridò, “ragazzo di campagna”, e mi sono chiesto che cosa ho avuto in me.

L”autore con il suo partner, Brandon. Per gentile concessione di Beth Leipholtz

Come abbiamo iniziato a parlare, mi ha piacevolmente sorpreso. Brandon facilità e fascino mi ha conquistato subito. Come ci siamo seduti a quello che oggi è il “nostro” tavolo, mi ha spiegato quello che aveva portato alla mia ricevendo sobrio ad una così giovane età. Ha ascoltato con attenzione, senza giudizio, come ho blabbered circa la sobrietà e il viaggio che avevo preso per me.

Ora è stato quasi due anni dal mio ultimo primo appuntamento. Brandon e di recente ho comprato una casa e tre propri cani. La nostra vita insieme è diverso da quello che ho immaginato, soprattutto quando ripenso ai primi di sobrietà e ricordare come intento ero a uscire con qualcuno che è stato sobrio — perché Brandon non è.

Non è sempre stato facile da navigare uscire con un normale bevitore, ma siamo riusciti. Sarebbe diverso se il mio partner beveva troppo, bevuto ogni giorno, ma non è così. Egli mantiene la birra in casa con la cena di tanto in tanto, e che sarà lui a avere un drink o due, se andiamo fuori.

A volte, quando si stabilisce per la notte con una birra, non posso fare a meno di chiedersi, Perché? Perché non lo fa bere di più? Niente di fermarlo. Perché egli non bere fino a che non sente? Qual è il punto di arresto prima che? Poi mi ricordo che è perché lui non è un alcolizzato. Si può bere in modo responsabile.

Anche se non a titolo definitivo, diciamo così, so che le scelte che ho fatto nella mia vita hanno avuto un impatto come si beve ora, qualcosa che a volte mangia a me. Mi sento in colpa che la sua vita è stata alterata a causa della mia presenza. In quei momenti devo ricordare a me stesso che nessuno lo ha costretto a vivere la sua vita con me al suo fianco.

Per esempio, una volta all”inizio della nostra relazione, Brandon e sono andato a una festa in un garage di uno dei suoi colleghi. C”era una band dal vivo, e la musica era e che si riverbera sulle pareti del garage. Un barile era in un angolo, e ognuno aveva un drink in mano. Perché era la casa di qualcuno con cui ha lavorato, non conoscevo nessuno, il che ci fece un disagio sobrio situazione ancora più imbarazzante. Ho detto Brandon per andare a socializzare e persistente che sì, mi andrebbe bene anche solo per pochi minuti. Ma non lo ero. Senza alcool, non ho avuto la fiducia o la pazienza di gridare al di sopra del frastuono della band e il tentativo di fare conversazione. Così, invece di continuare a provare, mi sedetti e accarezzare il cane mentre Brandon fatto il suo giro.

La maggior parte delle persone nella mia vita può avere un paio di drink, socializzare, e tornare a casa in un unico pezzo. Il mio bere ha provocato un blackout e dormire dove ho passato fuori.

Quando tornò, sgorgare lacrime i miei occhi, come ho continuato ad accarezzare il cane. Evitare il contatto oculare, mormorai, “penso che abbiamo bisogno di andare.” E ” stato imbarazzante per me ammettere di non essere OK, e non ero sicuro di come avrebbe reagito. Con mia grande sorpresa, ha semplicemente accettato. Piuttosto che a fare domande a me o a chiedere perché avevo bisogno di lasciare, ha detto, “OK, andiamo.”

Era in momenti come questi che mi sono reso conto che ho amato di Brandon. Nel tempo In quanto, la sua volontà di accettare me come io non ha mai vacillato. Egli non ha mai diventare pazzo o frustrato quando ho bisogno di rimuovere me stesso da una situazione. Vuole farmi stare bene, e sa che dovrò parlare se io non lo sono. Sì, ci sono stati parti abbiamo dovuto lasciare, o le volte in cui io gli ho chiesto di sfogo in un po”. Ma lui risponde sempre con il rispetto e la comprensione. Brandon non mi conosceva quando ho bevuto, ma ha fatto ogni sforzo per capire la persona che ero allora, e la persona che sono adesso.

Anche se ero sicuro di uscire con un normale bevitore, è stata una delle cose migliori che ho fatto per me stesso. Non solo rafforza il fatto che l”alcol e non ho jive, quando vedo che la maggior parte delle persone bere. La maggior parte delle persone nella mia vita può avere un paio di drink, socializzare, e tornare a casa in un unico pezzo, con i ricordi intatti. Il rovescio della medaglia, il mio bere ha provocato un blackout e dormire dove ho passato fuori. Ho bevuto pericolosamente, mentre la maggior parte delle persone bere responsabilmente. Attraverso sobrio occhi e una mente chiara, io ora riconoscere che.

Gli ultimi tre anni mi hanno insegnato molte lezioni, ma questo, forse, più grande è stato questo: io posso essere un alcolizzato, ma che non significa che il mio mondo deve essere limitato alle persone che vivono il mio modo di fare. Se avessi continuato a credere che, devo tagliarmi fuori da molte persone e le relazioni, e sarebbe stato ancora a caccia di quel vecchio brivido. Invece, la mia vita è piena, io sono sobrio, e ho trovato qualcuno che mi accetta, passato robusto e tutti.

Lascia un commento