Iowa Vuole Rendere più Difficile Per le Donne l’Aborto Pillole

thinkstockphoto

Una nuova regola da Iowa Consiglio di Medicina mandati che gli operatori sanitari non è più distribuire “abortivi pillole”, attraverso un sistema di teleconferenza, l’AP relazioni. Il regolamento è previsto ad effetto, 6 novembre, a meno che i giudici regola è incostituzionale. Il farmaco in questione, il mifepristone, termina una gravidanza 49 giorni lunghi o più brevi. (Non è la stessa come la pillola del giorno dopo.)

Il programma, che Planned Parenthood, iniziato nel 2008, rappresenta un’importante risorsa per le donne che vivono in zone rurali e non sono facilmente in grado di visitare un medico al fine di interrompere una gravidanza. Esso permette alle donne di teleconferenza con i medici prima di ricevere le pillole, e non richiede di per sé la visita di un medico dopo l’assunzione di loro. In base alla nuova norma, le donne fisicamente deve visitare un medico per ottenere il mifepristone, e tornare dopo per una visita di follow-up. Altri farmaci attualmente distribuito attraverso una teleconferenza programma non sono stati inclusi nel mediale consiglio nuovo mandato.

OB/GYN Marcelle Pick ritiene che il requisito che le donne sono fisicamente vedere un medico per ottenere il mifepristone è “assolutamente” un politico tentativo di impedire alle donne di ottenere aborti.

“Prendendo subito dalle donne, è davvero indietro di secoli. Essa pone le donne in una posizione che essi non hanno il controllo del proprio corpo,” ha detto. “Come medico, questo non ha alcun senso per me.”

Norme come queste diventano particolarmente preoccupante se si considera le donne che sono stati impregnati attraverso lo stupro.

“Dopo aver visto donne che sono state violentate, che sono state vittime di violenze sessuali, hanno paura che stanno andando a ottenere incinta” Pick detto. Molte di queste donne sono troppo vergogna o paura di cercare un trattamento da un medico, che è il motivo per cui programmi come questo sono importanti.

Iowa Democratico ha tentato di ritardare l’attuazione della nuova regola, ma è stato votato giù dai Repubblicani.

Vuoi saperne di più dal Natasha? Seguitela su Twitter o trova la sua su Facebook.

Foto: thinkstockphoto

Lascia un commento